Nov 23, 2020 15:40 Europe/Rome
  • Hamas: molto pericoloso viaggio di Netanyahu in Arabia Saudita

- Il Movimento di resistenza islamica palestinese (Hamas) ha definito molto pericolosa la visita segreta del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu in Arabia Saudita.

Secondo l'agenzia IRNA citando Sami Abu Zuhri, un membro di spicco   di Hamas. "L'Arabia Saudita dovrebbe spiegare la visita segreta di Netanyahu in questo paese, che è un insulto alla Ummah musulmana e un disprezzo per i diritti del popolo palestinese."

Il premier sionista Benyamin Netanyahu e il direttore del Mossad Yossi avrebbero incontrato ieri in Arabia Saudita il principe della corona Mohamed Bin Salman in un incontro segreto. 

Alla riunione - secondo quanto riferiscono alcuni media - ha partecipato anche il segretario di stato Mike Pompeo.

L'ufficio del premier - citato dai media - non ha voluto commentare l'indiscrezione.

L'incontro - secondo fonti israeliane riferite dai media - è avvenuto a Neom, città saudita ad alta tecnologia sul Mar Rosso non distante dai confini con l'Egitto. E' considerata la smart city dell'Arabia. Netanyahu e Cohen sono arrivati a bordo di un aereo privato che - secondo i media - è stato tracciato dai siti di volo. E' rimasto a terra per circa due ore ed è ritornato in Israele attorno alla mezzanotte e mezza.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium