Nov 25, 2020 06:16 Europe/Rome
  • Yemen: 'il missile che ha colpito la saudita Aramco può raggiungere Israele'

SANA'A-Un funzionario dei guerriglieri yemeniti Ansarollah ha avvertito che il missile Quds 2 che ha colpito la compagnia petrolifera saudita Aramco è in grado di raggiungere i territori palestinesi occupati.

Domenica scorsa, l'esercito yemenita ha attaccato la stazione di distribuzione di Aramco  nella città dell'Arabia Saudita occidentale di Gedda con un missile Quds 2 di produzione nazionale .

 Il portavoce dell'esercito yemenita, il generale Yahya Sari, ha sottolineato che il missile, che ha colpito il bersaglio mirato con alta precisione, è entrato in servizio di recente, dopo aver superato con successo prove pratiche in territorio saudita.

" Si prevede di migliorare la portata del missile che ha colpito [lunedì] Gedda in modo che possa raggiungere il porto della città di Eilat " situato nel sud dei territori palestinesi occupati, ha spiegato Abdul Wahab al-Mahbashi, un membro del Consiglio politico del movimento popolare Ansarollah.

 Eilat è una città turistica e portuale, situata sulle rive del Golfo di Aqaba, molto vicino all'Arabia Saudita. Esperti militari sottolineano le capacità missilistiche dello Yemen, i cui missili hanno precedentemente colpito anche territori remoti nel nord-ovest dell'Arabia Saudita.

"Tutte le nazioni della regione dovrebbero stare al fianco dei popoli dello Yemen e della Palestina, in modo che possano affrontare gli aggressori ", ha sottolineato Al-Mahbashi.

 Il portavoce della coalizione militare guidata da Riad nella guerra contro lo Yemen, Turki al-Malki, ha confermato l'impatto del missile yemenita su Aramco.(.lantidiplomatico.it)

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag