Nov 25, 2020 14:11 Europe/Rome
  • Netanyahu paragona donne agli animali

- Bufera sul premier sionista che ha paragonato le donne agli animali durante un discorso in occasione della ...

... Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza contro le Donne, affermando che le donne sono animali con diritti. 

“Una donna non è un animale che puoi picchiare, e difatti oggi diciamo di non picchiare gli animali. Abbiamo compassione per gli animali, le donne sono animali, i bambini sono animali, con diritti", ha detto Benjamin Netanyahu parlando davanti al Knesset.

​Le parole di Netanyahu hanno scatenato una fortissima polemica nell'opinione pubblic, che si è indignata dinnanzi al paragone fra le donne e gli animali. 

Il primo ministro si è giustificato dicendo si tratta di una frase estrapolata da un discorso più ampio. 

L'ufficio del presidente ha cercato di giustificare le sue parole attraverso un comunicato per placare la polemica. 

Il discorso di Netanyahu si è tenuto alla vigilia della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne che si celebra in tutto il mondo il 25 novembre. 

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag