Nov 26, 2020 13:53 Europe/Rome
  • Rilasciato Maher al-Akhras, esempio di resistenza palestinese contro l'occupazione

PALESTINA - Il regime sionista è stato costretto a rilasciare il coraggioso Maher al-Akhras, detenuto palestinese che per protesta contro il suo arresto amministrativo ha condotto uno dello sciopero della fame per 103 giorni.

Lo ha fatto sapere la 'Società palestinese dei prigionieri' (Pps) citata dall'agenzia Wafa. Akhras è stato trasportato in ambulanza dall'ospedale Kaplan di Tel Aviv - dove era ricoverato per le sue condizioni - ad un ospedale in Cisgiordania per essere sottoposto a controlli sulla sua salute prima di poter rientrare a casa a Silat al-Dahr, vicino a Jenin. Akhras (49 anni) aveva cominciato lo sciopero della fame lo scorso 27 luglio per terminarlo il 6 novembre scorso dopo "un accordo" con le autorità sioniste per la sua liberazione.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium