Nov 30, 2020 07:43 Europe/Rome
  • Yemen esorta l'avvio dei negoziati per porre fine all'aggressione saudita

SANA'A-Il ministro degli Esteri del governo yemenita per la salvezza nazionale ha chiesto negoziati diretti tra le parti coinvolte nel conflitto per porre fine all'aggressione della cosidetta coalizione saudita nel Paese.

Secondo Al-Mayadin, Hisham Sharaf parlando domenica sera ha detto che il governo yemenita vuole la pace per tutti sia in Yemen che in Arabia Saudita. "Se Riad vuole rispettare davvero i diritti dei suoi vicini, deve sostenere gli sforzi compiti dalle Nazioni Unite per risolvere la crisi in Yemen."

Il capo della squadra negoziale del governo yemenita per la salvezza nazionale, Mohammed Abdul Salam, ha anche sottolineato che la sicurezza e la pace in Arabia Saudita dipendono dalla fine dell'aggressione della Coalizione saudita contro lo Yemen e dalla revoca dell'assedio.

Dal marzo 2015 l'Arabia Saudita, con il sostegno degli Stati Uniti, degli Emirati Arabi Uniti e di altri paesi arabi, ha lanciato un'offensiva militare contro il popolo inerme dello Yemen.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag