Gen 14, 2021 07:28 Europe/Rome
  • Iraq, Hashd al-Shabi: gli Usa puntano comandanti del contro terrorismo

BAGHDAD (Pars Today Italian) - La Forze di Mobilitazione Popolare irachena ha condannato l'inserimento dei suoi comandanti nella cosiddetta 'lista nera' degli Stati Uniti.

"E' la continuazione della linea ostile degli Usa contro i gruppi che combattono con il vero terrorismo, non quello falso presentato da Washington", si legge nel comunicato dell'Organizzazione Hashd Al-Shabi dopo che uno dei suoi esponenti, Abu Fadak Al-Muhammadavi, e' stato inserito nella lista nera degli Stati Uniti, mentre quelli come Abu Fadak hanno avuto un ruolo nella distruzione dell'ISIS  (in arabo Daesh) e di altri gruppi terrorisi, creati e finanziati dagli stessi americani e loro alleati regionali e non.

 

L'Iraq e l'Iran hanno di recente celebrato il primo anniversario del martirio dei comandanti della lotta al terrorismo americo-sionista, ovvero il generale Qassem Soleimani, ex comandante della forza al Quds, e Abu Mahdi al-Mohandes, numero due dell'Hashd Al-Shabi, insieme ad altri otto loro colleghi, uccisi in un attacco terroristico vicino aeroporto di Baghdad, 3 gennaio 2020, per l'ordine di Donald Trump.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

 

 

Tag