Feb 26, 2021 14:41 Europe/Rome
  • Russia condanna raid Usa: 'rispettare sovranità della Siria'

La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha affermato che la Russia condanna il raid aereo statunitense in Siria e chiede a Washington di rispettare la sovranità della Repubblica araba siriana.

Il primo attacco dell'era Biden in Siria contro i gruppo filo-iraniani, avvenuto la scorsa notte, è stato giustificato come una risposta agli attacchi alle basi irachene all'ambasciata statunitense a Baghdad.

"Condanniamo fermamente tali azioni e chiediamo il rispetto incondizionato per la sovranità e l'integrità territoriale della Siria, e affermiamo il nostro rifiuto di qualsiasi tentativo di trasformare i territori siriani in un'arena per la regolazione dei conti geopolitica", ha spiegato Zakharova .

Intanto, in una conferenza stampa con il suo omologo afghano, il capo della diplomazia russa, Sergey Lavrov ha riferito, in merito all'attacco che "il nostro esercito è stato avvertito quattro o cinque minuti prima. Se abbiamo parlato della questione del cosiddetto non conflitto, come è consuetudine nei rapporti tra l'esercito russo e quello americano, questo tipo di notifica è inutile."(lantidiplomatico.it)

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag