Mar 01, 2021 12:29 Europe/Rome
  • Myanmar, Suu Kyi in collegamento video a processo

RANGOON - A un mese dal golpe nell'ex Birmania e dalla sua scomparsa in pubblico, la leader San Suu Kyi è comparsa in collegamento video al processo a suo carico ...

per "importazione illegale di walkie-talkie" e "per aver organizzato una protesta durante la pandemia".

Il suo legale ha riferito che la leader "sta bene". Ieri nel Paese lacerato dalle proteste per il colpo di stato militare del primo febbraio scorso, sono rimasti uccisi 18 manifestanti e altre decine sono rimaste ferite. Intanto l'Onu ha ccondannato l'uso della forza contro manifestanti pacifici. 

I paesi occidentali con a capo gli Stati Uniti continuano a  esortare i militari del Myanmar a rilasciare tutti i detenuti e a rispettare i risultati delle elezioni.

La portavoce della Casa Bianca Jen Psak ha detto che l'amministrazione Biden si oppone a qualsiasi tentativo di alterare il risultato delle recenti elezioni o di impedire la transizione democratica del Myanmar, e prenderà provvedimenti contro i responsabili se questi passi non verranno annullati.

Gli Usa, ai tempi di Barack Obama, avevano revocare le sanzioni co tro Rangoon con lo stesso presidente Obama che salutava le cosiddette riforme durante una visita storica nel paese del sud-est asiatico nel 2012. Gli investitori stranieri si sono riversati nel paese in cerca di opportunità, e il paese ha cercato di aprire sui suoi mercati dei capitali.

Ma l'ottimismo iniziale si è rapidamente dissipato a causa di una violenta repressione contro i Rohingya musulmani che ha portato a denunciare il genocidio della minoranza musulmana per mano del governo di Suu Kyi.

Ciò ha contaminato l'immagine internazionale del leader di 75 anni, che aveva vinto il Premio Nobel per la pace agli arresti domiciliari durante un regime militare che di fatto tagliava il Myanmar fuori dal mondo.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag