Mar 03, 2021 06:14 Europe/Rome
  • Le forze russe hanno distrutto rete di tunnel sotterranei dei terroristi a Idlib

Le forze russe hanno scoperto e distrutto una rete di tunnel sotterranei che i miliziani avevano attrezzato per l’uso come ospedale da campo.

La TV Zvezda del ministero della Difesa russo ha riferito che tale struttura è stata creata nel 2015 e che i miliziani hanno utilizzato questo ospedale sotterraneo fino al 2019. Spessi, diverse decine di metri di soffitti di roccia hanno protetto in modo affidabile la struttura da artiglieria e attacchi aerei.

La rete sotterranea è stata catturata durante la grande offensiva dall’esercito siriano con il supporto delle forze aerospaziali russe a Idlib meridionale. I militanti hanno portato con sé la maggior parte delle attrezzature mediche e dei medicinali, tutti di fabbricazione straniera, durante la ritirata.

Nei tunnel venivano anche immagazzinate armi ed attrezzature che provenivano dai magazzini dei paesi NATO e dalla Turchia, i paesi che notoriamente sponsorizzano e sostengono i gruppi di terroristi trincerati a Idlib.

I genieri dell’Esercito russo hanno fatto brillare gli esplosivi e sono crollati tutti i tunnel e i rifugi dei terroristi.(controinformazione.info)

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag