Apr 06, 2021 07:15 Europe/Rome

I bambini palestinesi continuano a soffrire durante la Giornata dell'infanzia palestinese

I bambini palestinesi continuano a soffrire a causa delle pratiche disumane dell' entità sionista in occasione della Giornata del bambino palestinese.

Le forze di Tel Aviv hanno ucciso e ferito migliaia di bambini palestinesi negli ultimi dieci anni sotto l'occhio vigile della comunità internazionale.

Solo lo scorso anno le forze armate israeliane hanno ucciso nove bambini palestinesi.

Durante una conferenza stampa che ha segnato l'evento annuale, i palestinesi hanno chiesto che le forze di occupazione fossero ritenute responsabili dei loro crimini contro i bambini palestinesi.

Decine di bambini palestinesi hanno perso la vita durante le manifestazioni pacifiche della Grande Marcia del Ritorno a causa dell'uso eccessivo della forza da parte di Israele contro manifestanti pacifici.

Secondo le organizzazioni per i diritti umani, gli attacchi israeliani ai bambini palestinesi sono stati sistematici.

Dal 2008 il regime israeliano ha condotto tre guerre nella Striscia di Gaza uccidendo e mutilando migliaia di bambini.

Durante la guerra del 2014 a Gaza, sono stati uccisi oltre 2.200 abitanti dell' enclave, inclusi centinaia di bambini.

Il Palestinian Child Day evidenzia la difficile situazione dei nati sotto l'occupazione e il blocco israeliano.

I gruppi per i diritti umani hanno a lungo accusato il regime Apartheid di prendere deliberatamente di mira i bambini palestinesi.

Ciò avviene a causa dell'incapacità della comunità internazionale di ritenere Tel Aviv responsabile dei suoi crimini.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag