Apr 21, 2021 13:37 Europe/Rome

TEL AVIV - Una potente esplosione ha scosso una fabbrica missilistica del regime sionista oggi, mercoledì 21 aprile.

Lo riportano i media locali. L’incidente è avvenuto durante un test di routine presso la fabbrica di armi avanzate di Tomer, che sviluppa motori a razzo e ospita vari tipi di missili.

La fabbrica si trova nel centro dei territori occupati e in prossimità di aree residenziali. I civili hanno documentato il fungo atomico che si è sprigionato. 

Gli abitanti della città di Ramla, situata al centro dei territori palestinesi occupati, affermano di aver sentito una forte esplosione e di aver visto un fungo atomico.

Non si conoscono le cause dell'incidente ma non è escluso che le autorità israeliane possano denunciare un sabotaggio.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag