Ago 01, 2021 01:08 Europe/Rome
  • Inondazioni in Afghanistan, almeno 150 i morti a Merdesh

KABUL - Il villaggio montano travolto dal fango.

In Afghanistan si continua a scavare nel fango nel villaggio di Merdesh dopo che un’inondazione improvvisa ha colpito l’area montuosa nel nord-est del Paese, uccidendo almeno 150 persone. L’area è controllata dai talebani che stanno gestendo le operazioni di soccorso con ben pochi mezzi. A causare il disastro le forti piogge che si sono abbattute mercoledì scorso nel distretto di Kamdesh, nel Nuristan, vicino al confine pakistano. Dopo il ritiro delle truppe statunitensi e della Nato dal Paese i talebani sono tornati a controllare gran parte dell’Afghanistan.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium