Ago 04, 2021 05:48 Europe/Rome
  • Afghanistan: esplosione in Green Zone di Kabul

KABUL-Il 3 agosto, un’esplosione ha colpito il quartiere Sherpur di Kabul, dove risiedono vari funzionari di governo compreso il ministro della Difesa ad interim, Bismillah Khan Mohammadi, la cui seconda casa sembrerebbe essere stata l’obiettivo dell’attacco, secondo una prima ricostruzione.

Al momento, sarebbero stati registrati 10 feriti ma non è chiaro se siano stati colpiti dall’esplosione o da colpi di arma da fuoco che sono stati sparati dopo l’attacco. Lo riporta il sito sicurezzainternazionale.luiss.it.

In un primo momento, il portavoce del Ministero dell’Interno, Mirwais Stanekzai, ha confermato che l’esplosione è avvenuta nell’elegante quartiere di Sherpur, che si trova nella cosiddetta “green zone” di Kabul, un’area particolarmente sicura della capitale dove hanno sede ambasciate e strutture governative. Stanekzai ha affermato che l’attacco sembrerebbe essere stato indirizzato contro una seconda casa del ministro della Difesa Mohammadi. Il suo partito Jamiat-e-Islami ha comunicato che il ministro non era nell’abitazione e che la sua famiglia è stata evacuata in sicurezza. Più tardi, lo stesso ministro ha dichiarato di stare bene dal proprio profilo Twitter.

Al-Jazeera English ha riferito che un funzionario di sicurezza afghano ha affermato che l’esplosione sarebbe partita da un’auto-bomba e che l’obiettivo potrebbe essere stata l’abitazione di un membro del Parlamento. Al momento, due uomini armati sarebbero ancora nell’area e starebbero combattendo contro le forze di sicurezza afghane.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag