Set 04, 2021 17:44 Europe/Rome
  • La difesa aerea siriana ha abbattuto 21 dei 24 missili lanciati da Israele

DAMASCO - Il generale Vadim Kulit, capo del Centro russo per la riconciliazione delle parti in conflitto in Siria , ha riferito che ieri quattro caccia F-15 israeliani hanno sparato 24 missili guidati nelle vicinanze di Damasco.

L'alto funzionario ha affermato che la difesa aerea siriana, utilizzando sistemi russi, ha abbattuto la maggior parte dei missili sparati dal sud-est della capitale libanese, Beirut. "I sistemi Buk e Pantsyr di fabbricazione russa, che erano in servizio con le unità di difesa aerea siriane, hanno abbattuto 21" dei 24 missili israeliani, ha precisato Kulit a questo proposito. Dallo scoppio del conflitto in Siria nel 2011, Israele ha più volte attaccato obiettivi militari o civili nel Paese levantin per fermare la rapida avanzata dell'esercito siriano verso i covi di bande radicali; tuttavia, nella maggior parte dei casi, la difesa aerea siriana ha sventato queste operazioni. Il governo siriano denuncia che il regime israeliano, attraverso questi attacchi, cerca di sostenere, tra gli altri obiettivi, gruppi terroristici per destabilizzare la regione dell'Asia occidentale.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag