Set 16, 2021 11:05 Europe/Rome
  • Libano riceve il carburante iraniano

BEIRUT (Pars Today Italian) - Il movimento sciita libanese Hezbollah ha annunciato di aver ricevuto oggi 20 autocisterne ...

cariche di carburante iraniano attraverso la Siria.Lo riferisce l’emittente collegata al movimento sciita “Al Manar”.

Le 20 autocisterne trasportano carburante e olio combustibile proveniente da una petroliera iraniana attraccata in Siria lo scorso 12 settembre. Le autocisterne hanno attraversato il Libano nord-orientale vicino al villaggio di Al Ain, dove uno striscione dichiarava che Hezbollah ha “rotto l’assedio contro il Libano”.

La crisi energetica che sta attraversando il Libano è il risultato di un tracollo finanziario che ha devastato l'economia libanese dal 2019, facendo crollare la valuta di circa il 90 per cento e rendendo circa tre quarti della popolazione in stato di povertà. Le forniture di carburante si sono esaurite perché il Libano non ha abbastanza valuta pregiata per coprire le importazioni, costringendo i servizi essenziali, compresi alcuni ospedali, a ridimensionare le proprie attività o chiudere.

La decisione di importare carburante segna un'espansione del ruolo svolto dal movimento Hezbollah sostenuto dall'Iran in Libano. Il leader di Hezbollah Hassan Nasrallah ha dichiarato il 13 settembre che una nave iraniana aveva attraccato in Siria per evitare di danneggiare il Libano e per evitare di mettere in imbarazzo alcuni dei suoi alleati, un apparente riferimento al rischio di sanzioni internazionali che pesano sui Paesi che commerciano con l’Iran. Washington ha ribadito che le sanzioni statunitensi sulle vendite di petrolio iraniano restano in vigore, ma non ha detto se stia valutando di imporre misure contro il Libano per la mossa di Hezbollah.

 

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

 

 

 

Tag