Ott 14, 2021 05:27 Europe/Rome
  • Gaza, pescatori di nuovo attaccati da marina israeliana

GAZA (pars Today Italian) - La marina militare del regime sionista ha aperto il fuoco contro le barche dei pescatori palestinesi al largo della costa di Gaza.

Fonti locali hanno riferito che cannoniere sioniste hanno sparato munizioni letali contro pescherecci mentre questi si trovavano entro le sei miglia nautiche ad ovest del porto di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza.

Non sono stati registrati feriti nell’attacco. Tuttavia, una delle barche è affondata dopo essere stata colpita con i cannoni ad acqua. L’attacco ha costretto i pescatori a tornare a terra.

Le forze navali sioniste e le loro cannoniere accerchiano i pescatori di Gaza quasi ogni giorno, molestandoli, sparando contro di loro, danneggiando le loro barche e facendo arresti. A volte, i pescatori vengono feriti o addirittura uccisi durante gli attacchi.

Fonte: infopal

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

 

Tag