Ott 18, 2021 21:46 Europe/Rome
  • Onu: raggiunto un accordo sulla redazione della nuova costituzione siriana

NEW YORK - L'inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria, Geir Pedersen ha annunciato che nel sesto round di colloqui del Comitato costituzionale siriano, che inizierà oggi, le parti hanno concordato per la prima volta di avviare il processo di redazione della riforma della nuova costituzione siriana.

I membri del "Piccolo Gruppo" della costituzione, composto da 15 persone rappresentanti del regime di Assad, ed altre 15 da organizzazioni non governative e opposizione siriana, si incontreranno di nuovo a Ginevra, in Svizzera, dopo una pausa di 8,5 mesi. L'inviato speciale, Pedersen, durante una conferenza stampa dell'Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra ha riferito di aver incontrato domenica mattina separatamente i rappresentanti del regime di Assad, dell'opposizione e delle organizzazioni non governative. Pedersen sottolineando che il quinto round di colloqui del Comitato costituzionale siriano, svoltosi dal 25 al 29 gennaio 2021, non ha prodotto risultati, ha aggiunto: "Sono lieto di dire che abbiamo raggiunto un accordo, sul quale ora i due copresidenti sono d'accordo, non solo sulla preparazione della riforma costituzionale, ma anche sull'inizio della stesura della costituzione. "In effetti, la notizia di questa settimana è che abbiamo avviato il processo della redazione della costituzione per la riforma costituzionale in Siria".

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium