Nov 28, 2021 17:40 Europe/Rome
  • Yemen: la capitale bombardata ancora dalla coalizione

Sanaa -  La coalizione arabo-africana a guida saudita ha di nuovo condotto ...

sabato raid aerei contro la capitale yemenita tuttora  sotto il controllo del governo di salvezza nazionale, Ansarallah.

Gli obiettivi colpiti sono stati definiti “militari” mentre secondo i testimoni oculari i caccia sauditi hanno bersagliato le zone residenziali causando diverse vittime e danni materiali. Parallelamente, la popolazione locale è stata esortata a non radunarsi o avvicinarsi ai luoghi colpiti.

Sempre ieri la coalizione militare ha bombardato anche la città di Dhahaban, che si trova alla periferia di Sana'a, ha riferito la rete televisiva al-Masirah.

Gli aerei sauditi hanno anche condotto  una dozzina di raid aerei contro i distretti di al-Jubah e Sirwah nella provincia di Ma'rib, centro nello Yemen.

Dal marzo 2015 e con il sostegno degli Stati Uniti, e con la partecipazione degli Emirati Arabi Uniti ed altri paesi, l'Arabia Saudita ha lanciato una brutale offensiva militare contro lo Yemen, imponendo allo stesso tempo al paese martoriato un blocco di aiuti via mare, terra e aria.

Il regime saudita e i suoi alleati finora non sono stati riusciti a raggiungere i loro obiettivi cioe' riportare al potere il loro alleato, l’ex presidente Abd Rabbuh Mansur Hadi, e far cadere il governo di salvezza nazionale di Ansarallah.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag