Dic 05, 2021 11:46 Europe/Rome
  • Afghanistan, Macron parla di una missione diplomatica europea

Parigi - I Paesi europei stanno lavorando per avviare una missione diplomatica congiunta ...

 in Afghanistan per consentire ai loro ambasciatori di tornare nel Paese. Lo ha annunciato il presidente francese, Emmanuel Macron. "Stiamo pensando ad un’organizzazione tra diversi Paesi europei”, ha dichiarato Macron ai giornalisti da Doha, in Qatar, mentre si stava per dirigere in Arabia Saudita. “Un luogo comune per diversi europei, che consentirebbe ai nostri ambasciatori di essere presenti”, ha aggiunto il presidente francese. “Si tratta di un’iniziativa diversa da un riconoscimento politico o da un dialogo politico con i talebani”, ha specificato. “Avremo una rappresentanza non appena sarà possibile”, ha quindi dichiarato Macron, aggiungendo che è ancora necessario risolvere i problemi di sicurezza.

Separatamente, il 3 dicembre, la Francia ha effettuato una missione di evacuazione dall’Afghanistan, che ha interessato 258 cittadini afgani, 11 francesi, circa 60 olandesi e un numero imprecisato di persone a loro legate. La notizia è stata riferita da un portavoce del Ministero degli Esteri francese e l’operazione è stata organizzata con l’aiuto del Qatar, secondo un comunicato di Parigi. Tra le persone interessate dalla misura ci sono cittadini afghani a rischio, come giornalisti e altri individui che hanno collaborato con le forze armate francesi. Gli Stati Uniti, insieme a molti altri Paesi occidentali, hanno chiuso le loro ambasciate e ritirato i diplomatici quando i talebani hanno conquistato Kabul con la forza, il 15 agosto.  Dal 10 settembre, 110 francesi e 396 afgani sono stati evacuati dall’Afghanistan su 10 voli organizzati con l’aiuto del Qatar, ha aggiunto la nota di Parigi. 

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag