Gen 15, 2022 07:35 Europe/Rome
  • Pres. Assad: necessità di avviare nuovi progetti Iran-Siria

DAMASCO-Nella riunione di mercoledì a Damasco, il presidente siriano Assad ha affermato che i nuovi progetti congiunti,

oltre alle interazioni commerciali ed economiche tra Iran e Siria per garantire gli interessi di entrambe le nazioni e rafforzare ulteriormente i legami di amicizia tra di loro, sono di grande importanza. Lo riporta ilfarosulmondo.

Il presidente siriano Bashar al-Assad in un incontro con il ministro dello Sviluppo rurale iraniano, Rostam Qasemi, ha sottolineato la necessità di avviare nuovi progetti congiunti iraniano-siriani per garantire gli interessi di entrambi i Paesi.

Nell’incontro sono state esaminate le modalità di espansione delle transazioni bilaterali tra il settore statale e privato dei due Paesi.

Il ministro iraniano per le Strade e lo Sviluppo rurale ha sottolineato la forte posizione dell’Iran a sostegno della resistenza della nazione siriana nella lotta contro i terroristi. Il ministro ha aggiunto l’interesse dell’Iran nell’espansione della cooperazione bilaterale in campi che possono garantire gli interessi di entrambe le nazioni amiche.

Rostam Qasemi, capo iraniano del Comitato economico misto Iran-Siria, è arrivato mercoledì in Siria alla guida di una delegazione economico-politica di alto rango per una visita di tre giorni ed è stato ricevuto all’aeroporto internazionale di Damasco dal ministro dell’Economia siriano, Samer al-Khali e l’ambasciatore iraniano in Siria, Mehdi Sobhani.

Durante la sua visita di tre giorni, il ministro iraniano dello Sviluppo rurale, oltre al presidente siriano, incontrerà il primo ministro Hussain Arnus, il ministro degli Esteri Faisal Mekdad, il governatore della Banca centrale Isalm Hazim e i ministri dell’Economia, dei Trasporti e del Lavoro.

 

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag