Gen 18, 2022 15:00 Europe/Rome
  • Siria, messaggio ai paesi arabi per risolvere le controversie

Damasco - Il ministro degli Esteri siriano Faisal Mekdad ha espresso ottimismo sulla possibilità ...

di raggiungere una soluzione attraverso del dialogo delle controversie con gli stati arabi, e che la Siria possa tornare a riprendere il suo seggio nella Lega araba. " Damasco ha recentemente inviato un messaggio alla maggior parte dei paesi arabi per la normalizzazione delle relazioni. In queste ultime settimane, emergono infatti segnali di apertura da parte degli arabi verso Damasco. A fine dicembre, infatti, il Bahrein ha riaperto la propria ambasciata a Damasco, chiusa dopo l’inizio della crisi, che aveva visto Manama seguire Riyadh e gli altri Regni del Golfo Persico nel folle quanto sanguinario tentativo di rovesciare il governo del presidente Bashar Assad. 

L'ultimo sviluppo diplomatico rilevante è stata la recente visita a Damasco del capo dell’intelligence saudita Khalid Humaidan. Humaidan avrebbe incontrato Ali Mamlouk, il capo delle forze armate siriane, principale architetto della guerra ai gruppi terroristi. Si è trattato del primo incontro di questo tipo dall’inizio del conflitto, esattamente dieci anni fa, ed è stato interpretato come segnale di un imminente riavvicinamento ufficiale tra Riyadh e Damasco.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag