May 07, 2022 20:45 Europe/Rome
  • Libano, aperti seggi elettorali all'estero: 9 paesi arabi e Iran

BEIRUT -  Questa mattina sono stati aperti i seggi elettorali per i libanesi residenti in Iran e in nove paesi arabi, ...

ovvero Oman, Arabia Saudita, Qatar, Bahrain, Kuwait, Siria, Giordania, Iraq ed Egitto. Lo riferisce la stampa locale. Ieri sera le autorità libanesi hanno invitato gli espatriati a partecipare alle elezioni legislative. Secondo i dati ufficiali diffusi dal ministero dell’interno del Libano, gli elettori all’estero saranno 225.114, a fronte di 230.446 richieste. I libanesi espatriati registrati per le elezioni legislative sono in più del doppio rispetto ai 92.810 che hanno potuto votare alle precedenti consultazioni nel 2018. Sulla base delle prime previsioni, l’affluenza dovrebbe essere intorno al 40 per cento, con alcuni Paesi che supereranno anche il 50 per cento. Vale la pena ricordare che i libanesi della diaspora (non solo prima generazione) sono tra i 4 e i 14 milioni.

Il 15 maggio, i libanesi si recheranno alle urne per rinnovare il parlamento monocamerale composto da 128 seggi. Secondo i dati del ministero dell’Interno sono 103 le liste iscritte, con un totale di 718 candidati, il 23 per cento in più di quelle che si erano presentate alle ultime elezioni del 2018 alle quali si erano presentati 583 candidati. Gli uomini costituiscono la stragrande maggioranza dei membri delle liste, con una percentuale che si aggira intorno all’84 per cento.

Inoltre, sempre secondo dati del ministero dell’Interno, in più di un terzo delle liste non sono presenti donne. In totale, alle elezioni si sono registrati circa 3,97 milioni di elettori per un totale di 15 circoscrizioni: due a Beirut; tre nel Libano meridionale a maggioranza sciita; tre nella Valle della Bekaa; tre nel Libano settentrionale dominato dai sunniti; quattro nella zona del Monte Libano.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib

Tag