May 26, 2022 05:26 Europe/Rome
  • Gaza, Marina da guerra israeliana attacca i pescatori palestinesi: due arresti

GAZA (Pars Today Italian) - le navi della Marina del regime sionista hanno aperto il fuoco delle mitragliatrici e lanciato lacrimogeni contro i pescatori palestinesi nel mare di Rafah, ...

nel sud della Striscia di Gaza.Fonti locali affermano che “i militari della Marina israeliana di stanza nel mare di Rafah hanno inseguito i pescatori usando cannoni ad acqua, a tre miglia nautiche ad ovest del porto di Rafah, e li hanno costretti a lasciare il mare”.

La Marina sionista ha anche arrestato due pescatori nel mare di Rafah e sequestrato la loro barca.Zakaria Bakr, attivista che si occupa degli Affari dei pescatori, ha dichiarato: “Nelle prime ore del mattino, le navi da guerra dell’occupazione hanno inseguito un piccolo peschereccio, che trasportava due pescatori nel mare aperto di Rafah, li hanno arrestati e confiscato la barca”.Bakr ha aggiunto che “i pescatori arrestati sono stati identificati come Amin Saud Hassouna (34 anni) e suo cugino Mahmoud Muhammad Hassouna (26 anni)”.Dall’inizio di quest’anno, la Marina isionista  ha arrestato 27 pescatori nella Striscia di Gaza e ha sequestrato otto pescherecci.Circa 4000 pescatori lavorano nel settore della pesca, oltre ad un numero analogo nelle professioni ittiche ausiliarie, che sono pesantemente colpite dagli attacchi sionisti.

Fonte:infopal

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

 

Tag