Lug 06, 2022 11:57 Europe/Rome
  • Arabia Saudita, nuovi arresti di sciiti a Qatif

RIYADH - Le forze saudite hanno arrestato un certo numero di persone nella provincia orientale di Qatif, ricca di petrolio e popolata da sciiti,

mentre il regime intensifica la repressione contro i dissidenti del principe ereditario Mohammed bin Salman e delle sue politiche nonostante il pugno di ferro sempre attuato contro oppositori nelle regioni di Qatif, al-Ahsa e Dammam. Un certo numero di residenti locali vengono arrestate senza un mandato e senza preavviso, ha riportato il sito web di notizie al-Ahed.

Le fonti, che hanno chiesto di non essere nominate, hanno aggiunto che le forze saudite hanno arrestato Sareh al-Ali, residente a Dammam, ad al-Ahsa, dopo aver arrestato lo studioso di religione Sheikh Abdul Majeed bin Haji al-Ahmad, due giovani sciiti identificati come Hussein Rajab e Hussein al-Mutawa e l'attivista dei social media Musa Ali al-Khunaizi.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag