Lug 06, 2022 16:43 Europe/Rome
  • Russia: stop raid israeliani contro Siria

MOSCA - La Russia ha chiesto la fine immediata ed incondizionata delle aggressioni aeree del regime sionista contro la Siria, definendole inaccettabili.

Sabato, Israele ha condotto una serie di attacchi missilistici contro obiettivi siriani nel Golan, catena montuosa al confine tra la Siria e la Palestina occupata, a sud di Damasco.

Lo scorso 13 maggio Israele ha subito per la prima volta una risposta della Russia durante un recente raid aereo in Siria. Durante un raid aereo dell’aviazione israeliana nel nord ovest della Siria nei pressi della città di Masyaf, i caccia israeliani sono stati investiti da missili S-300 avanzati. Tre giorni dopo iI regime sionista è tornato ad attaccare la Siria, colpendo diversi siti alle porte della capitale siriana, Damasco, usando missili lanciati dalle alture occupate del Golan. L’attacco ha provocato cinque morti e sette feriti.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag