Ago 17, 2022 06:27 Europe/Rome
  • Cancelliere tedesco rifiuta la parola 'apartheid' per descrivere il regime israeliano

BERLINO-Il Cancelliere tedesco Olaf Scholz ha rifiutato la parola apartheid per descrivere il regime occupante di Israele...

dopo un incontro con il Presidente dell'Autorità nazionale palestinese Mahmoud Abbas.

"Naturalmente abbiamo una valutazione diversa rispetto alla politica israeliana, e voglio dire espressamente che non condivido l'uso della parola apartheid e non credo che descriva correttamente la situazione", ha detto Scholz durante una conferenza stampa congiunta con Abbas a Berlino martedì.

Abbas dal canto suo ha reso noto: "Siamo impegnati nella resistenza popolare pacifica e non ci allontaneremo da essa, e siamo contro la violenza e il terrorismo in qualsiasi parte del mondo".

Infatti il regime israeliano è basato su una distinzione etnica/religiosa tra ebrei e palestinesi. In un suo recente rapporto anche l'Amnesty International ha affermato che le autorità israeliane devono essere chiamate a rendere conto del crimine di apartheid contro i palestinesi.

 

 

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag