Ago 22, 2022 13:51 Europe/Rome
  • Prigionieri palestinesi, dichiarato sciopero della fame di massa

AL QUDS - I palestinesi rinchiusi nelle carceri israeliane hanno dichiarato uno sciopero della fame di massa per protestare contro i maltrattamenti subiti.

I prigionieri, che da oggi, lunedì hanno iniziato il loro 'digiuno', si sono anche rifiutati di lasciare le loro celle per i cosiddetti “controlli di sicurezza” di routine. Dicono che il loro sciopero, che durerà due settimane, mira a protestare contro le ripetute ispezioni delle celle da parte delle guardie carcerarie israeliane. La decisione di iniziare lo sciopero della fame è stata presa da un “comitato supremo di emergenza” composto da prigionieri di tutte le fazioni.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag