Set 23, 2022 17:44 Europe/Rome
  • La morte di 7 terroristi Daesh a Daraa

DAMASCO (Pars Today Italian) –– Fonti siriane hanno riportato la morte di sette terroristi takfiri nelle operazioni delle forze di sicurezza a Daraa.

Nonostante la liberazione delle città di Raqqa in Siria e Mosul in Iraq e la fine del presunto califfato del gruppo Takfiri di Daesh, i membri di questo gruppo sotto forma di piccoli gruppi di diverse persone attaccano di volta in volta militari e civili e perdite umane e finanziarie. Secondo l'agenzia di stampa ufficiale siriana (SANA) venerdì, una fonte della sicurezza siriana ha affermato che sette terroristi Daesh sono stati uccisi nella periferia nord-occidentale di Daraa, situata nel sud della Siria. Secondo questa fonte di sicurezza, questi terroristi dell'ISIS sono stati uccisi nelle operazioni delle forze di sicurezza siriane nei terreni agricoli a est della città di Jassim, situata nella periferia nord-occidentale di Daraa. La crisi in Siria è iniziata nel 2011 con un massiccio attacco di gruppi terroristici sostenuti dall'Arabia Saudita, dagli Stati Uniti e dai loro alleati per cambiare le equazioni della regione a favore del regime sionista. Con l'assistenza della Repubblica islamica dell'Iran e il sostegno della Russia, l'esercito siriano è riuscito a chiudere il caso del gruppo terroristico ISIS in questo paese.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag