Set 26, 2022 21:10 Europe/Rome
  • Iraq, la spiegazione di Al-Halboosi sulle sue dimissioni

BAGHDAD (Pars Today Italian) –– Nell'annunciare le sue dimissioni dalla presidenza del parlamento iracheno, il presidente del parlamento iracheno ha affermato di non essersi consultato con nessuno dei suoi alleati su questo tema.

Secondo l'agenzia di stampa Al Jazeera lunedì; "Mohammed Al-Halboosi, il presidente del parlamento iracheno, ha dichiarato in un discorso: "Concedo ai parlamentari il diritto di esprimere la loro opinione sul futuro presidente del parlamento, il parlamento iracheno dovrebbe tornare alle sue condizioni normali". Al-Halboosi ha aggiunto: indire elezioni anticipate è un'arma a doppio taglio e tutti gli sforzi dovrebbero essere volti al raggiungimento della riconciliazione. Al-Halboosi ha affermato che si dovrebbe raggiungere un accordo sulla legge elettorale, sul futuro governo e sul meccanismo della principale fazione in parlamento prima dell'attuazione delle elezioni anticipate e ha affermato: "La decisione di dimettersi dalla presidenza del parlamento è nella mia mente da molto tempo." E queste dimissioni non hanno nulla a che vedere con la coalizione tripartita, e non voglio imporre me stesso e la mia volontà a nessuno. Si segnala che, in un comunicato di lunedì, il Presidium del parlamento iracheno ha annunciato che le dimissioni di Al-Halboosi saranno votate nella sessione del mercoledì del parlamento, che si terrà dopo molto tempo, e la prima Sarà eletto anche il vicepresidente del parlamento. Il 30 luglio, dopo che i sostenitori di Moqtada Sadr hanno attaccato il parlamento iracheno, Mohammad Al-Halboosi ha annunciato la sospensione delle sessioni del parlamento fino a nuovo avviso.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

Tag