Set 27, 2022 15:58 Europe/Rome
  • Germania continua a dire no all'esportazioni armi in Arabia Saudita

BERLINO - Il Ministero dell'Economia tedesco ha annunciato che l'attuale governo di questo Paese, guidato dal cancelliere Olaf Schultz, da quando ...

è salito al potere lo scorso dicembre non ha acconsentito alle Licenze all'esportazione di armamenti verso l'Arabia Saudita a causa dei crimini commessi dallo stesso regno nella guerra nello Yemen. Quindi il nuovo governo federale intende mantenere l'embargo sulle vendite di armi tedesche all'Arabia Saudita nel 2022. Tuttavia, non è ancora chiaro se, come il precedente esecutivo, consentirà eccezioni per progetti congiunti con Paesi alleati. L'interruzione delle vendite di armi da Berlino a Riyadh è entrata in vigore a novembre del 2018 venendo più volte rinnovata, da ultimo fino a oggi. Tuttavia, l'innesco dello stop è stato l'omicidio del giornalista saudita Jamal Khashoggi nel consolato della monarchia degli Al Saud a Istanbul, il 2 ottobre di tre anni fa. La norma prevede che la Germania possa fornire a Riad componenti di progetti congiunti sviluppati con alleati come Francia e Inghilterra, al fine di non bloccarne l'attuazione.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag