Ott 06, 2022 19:47 Europe/Rome
  • Annuncio di allerta ai militari del regime sionista

TEL AVIV (Pars Today Italian) –– Il ministro della Guerra del regime sionista ha emesso un ordine di allerta per i militari di questo regime.

Da ottobre 2020 sono iniziati i negoziati tecnici tra il regime sionista e il Libano per risolvere le controversie sui confini marittimi con la mediazione degli Stati Uniti. Il 29 settembre, l'ambasciatrice americana a Beirut Dorothy Shea ha incontrato il presidente libanese Michel Aoun a Palazzo Baabda e ha presentato la proposta del Paese di risolvere la disputa di confine sul fondo del mare con il regime sionista. Dopo aver depresso il regime sionista nei negoziati per determinare i confini marittimi con il Libano, il ministro della Guerra di questo regime ha emesso un ordine di preparare i suoi soldati. Secondo l'agenzia di stampa Fars; Benny Gantz, il ministro della Guerra del regime sionista ad interim, ha emesso giovedì pomeriggio un ordine di allertare i suoi soldati che sono di stanza ai confini del Libano. Gantz ha ordinato all'esercito israeliano di prepararsi per alcuni giorni di guerra; Perché secondo i funzionari sionisti, è aumentata la possibilità di un nuovo conflitto con il movimento libanese Hezbollah. I funzionari sionisti affermano che questa linea è "il principale interesse di sicurezza per Israele e la stabilizzazione di questa linea è molto importante per motivi di sicurezza". Secondo questi funzionari, Amos Hochstein, il mediatore americano nel caso della demarcazione del confine marittimo, ha informato i leader libanesi che "Israele è pronto a fare concessioni su molte questioni, ma la linea di navi, che diventeranno confini internazionali, non è tra queste concessioni". A questo proposito, Najib Mikati, Primo Ministro del Libano, in un incontro odierno con il Vescovo della Chiesa cristiana maronita del Libano, Bashara Petros al-Rai, ha definito strategico l'accordo sulla demarcazione del confine e ha affermato che tale accordo, in fase di finalizzazione , aiuterà a prevenire la guerra regionale.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

Tag