Nov 25, 2022 08:32 Europe/Rome
  • Netanyahu acconsene all'annessione

TEL AVIV - Secondo i media israeliani, il premier sionista in pectore Benjamin Netanyahu ha accettato di consegnare la cosiddetta amministrazione civile ...

nella Cisgiordania occupata al partito del sionismo religioso di estrema destra, una mossa che segnala un maggiore estremismo nei confronti dei palestinesi e una violazione degli accordi di Abramo conclusi con alcuni Stati del Golfo Persico. Il leader del Likud ha deciso di spostare l'amministrazione dal ministero degli affari militari del regime al ministero delle finanze. La sua decisione arriva per placare il suo alleato Bezalel Smotrich, che è un membro di estrema destra della Knesset e leader del partito del sionismo religioso, ha riferito Haaretz. 

Lo scorso 17 novembre, Netanyahu ha raggiunto un accordo con il partito di estrema destra Otzma Yehudit che vedrà il riconoscimento da parte del prossimo governo di 65 avamposti di insediamento nella Cisgiordania occupata. Il Likud, il partito di destra di Netanyahu, ha affermato in una dichiarazione che l’accordo è stato raggiunto dopo l’incontro che si è tenuto mercoledì scorso tra Bibi e il leader di Otzma Yehudit, Itamar Ben-Gvir, specificando che i due politici hanno fatto “progressi significativi” nella formazione del prossimo esecutivo. 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag