Feb 13, 2017 06:10 Europe/Rome
  • Nasrallah: uno

WASHINGTON-Il Segretario generale del movimento di resistenza libanese, Hassan Nasrallah ha reso noto che l'arrivo di un presidente "stupido" come Donald Trump alla Casa Bianca non rappresenta alcuna minaccia per l'Hezbollah . Lo riporta la PressTV.

"Le minacce lanciate dal nuovo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, non preouccpano il Movimento di Resistenza, e il suo insediamento alla Casa Bianaca invece è una buona notizia per il mondo degli oppressi perché Trump ha rivelato il vero volto delle amministrazioni razziste  di Washington ." Ha sottolineato il leader di Hezbollah in una cermonia tenutasi a Baalbek per commemorare lo sceicco Hussein Obeid, membro anziano del Consiglio Centrale di Hezbollah.

Riferendosi alla crisi siriana, Nasrallah ha ribadito ancora una volta che l'Hezbollah e l'Iran sostengono il cessate il fuoco concordato nella capitale del Kazakhstan di Astana.

 

Commenti