Sep 18, 2019 17:31 Europe/Rome
  • Ucraina minaccia di far esplodere ponte e inizia a sparare

KIEV (Pars Today Italian) – Nella capitale ucraina di Kiev un uomo minaccia di far saltare un ponte, dove si trova la stazione della metropolitana.

L'uomo ha poi aperto il fuoco, ha detto il capo della polizia della capitale ucraina. "Un uomo spara e minaccia di provocare un'esplosione. Stiamo conducendo un'operazione speciale di polizia. Al momento sul posto i rappresentanti di tutti i servizi. Il traffico di auto e treni sul ponte è bloccato", riferisce la portavoce della polizia Oksana Blyshchik su Facebook. A quanto si apprende dai testimoni, l'uomo è arrivato sul ponte in auto, dopodichè ha tirato fuori un oggetto simile a un dispositivo esplosivo, un fucile automatico ed ha aperto il fuoco. Il traffico in diverse stazioni della metropolitana di Kiev sarebbe stato sospeso a causa della minaccia di un sospetto ordigno esplosivo. Dal 2012 l'Ucraina ha reso più severa la pena per falsi allarmi di ordigni esplosivi, prevedendo la reclusione fino a sei anni, in caso di reiterato crimine la condanna potrebbe arrivare fino a otto anni.

Tag

Commenti