Oct 17, 2019 22:42 Europe/Rome
  • Russia: Testati missili sia balistici che da crociera

Le esercitazioni militari di contenimento chiamate ‘Grom-2019’ (Tuono-2019), si sono rilevate particolarmente imponenti con partecipazione di divisioni di terra, mare, aviazione e strategiche con lanci di missili sia balistici intercontinentali che da crociera.

Il Ministero della Difesa russa ha pubblicato alcune immagini dei test. Se le hanno chiamate Гром (Grom) che in russo significa Tuono, un motivo c’è e lo ha voluto mostrare il Ministero della Difesa stesso con delle riprese rilasciate e disponibili sul web. Durante le esercitazioni, sottomarini delle flotte del Nord e del Pacifico hanno lanciato missili balistici dal Mare di Barents e Okhotsk che sono andati a colpire bersagli posizionati nei campi di addestramento di Kura in Kamchatka e Chizh nella regione di Arkhangelsk. Allo stesso tempo, le navi di superficie della flotta del Nord e della Flottiglia del Caspio hanno lanciato a loro volta missili da crociera ad alta precisione Kalibr dai mari di Barents e Caspio su obiettivi costieri. "Il sistema missilistico terrestre mobile Yars dal Cosmodromo di Test di Stato di Plesetsk ha lanciato un missile balistico intercontinentale sul campo di addestramento di Kura in Kamchatka, mentre i lanciatori di missili Iskander hanno lanciato missili da crociera sul campo di addestramento dei distretti militari del Sud e dell'Est" – questo il comunicato ufficiale del Ministero della Difesa.
Commenti