Gen 22, 2020 07:20 Europe/Rome
  • Migranti/Grecia, proteste contro nuovi centri di accoglienza

- I residenti si stanno preparando per la marcia di protesta che si tiene in queste ore contro la decisione del governo di costruire nuovi centri di accoglienza per migranti.

Per la prima volta da quando è scoppiata la crisi migratoria, le manifestazioni sono coordinate in tutte e cinque le isole (Lesbo, Chios, Samos, Leros, Kos) che hanno dovuto finora sostenere il peso del problema-immigrazione, senza vedere alcun miglioramento significativo dal 2015 ad oggi.

"Il popolo dell'Egeo è pacifico e comprensivo", spiega il Governatore della regione, Kostas Moutzouris. "Tuttavia le cose possono sfuggire di mano in qualsiasi momento. Abbiamo già avuto qualche scontro, problemi tra i nostri ospiti. L'altro giorno una persona è stata uccisa e ieri una è stata ferita. È questa congestione, le terribili condizioni di vita a cui sono sottoposti... È questo che rovina la vita a questa gente".

Tag

Commenti