Feb 08, 2020 13:15 Europe/Rome

TEHERAN (Pars Today Italian) - "La storia è così: si tratta di un microrganismo che nascerebbe in una città di 12 milioni di abitanti e che dopo due mesi ha ucciso solo un po' più di 400 persone, per lo più quelle anziane o affette da altre patologie … mi chiedo che altro inventeranno per colpire la Cina!

E mi domando ancora per quale motivo un oculista si sarebbe reso conto di questa epidemia?! E per quale motivo la polizia avrebbe dovuto tollerare questa persona che avesse inviato sul social dell'annuncio dell'imminente catastrifico dell'epidemia…si tratta di una guerra commerciale e anche mediatica contro la Cina…", queste le parole di Francesco Santoianni, redattore del sito Antidiplomatico nonchè esperto di Fake news sull'epidemia di coronavirus a Parstdoay.

 

Tag

Commenti