Feb 22, 2020 23:14 Europe/Rome
  • Finlandia accetta fino a 175 migranti dai campi del Mediterraneo

La Finlandia accoglierà fino a 175 migranti vulnerabili che vivono in campi profughi negli stati di frontiera dell'Europa meridionale, ha annunciato sabato il Ministero degli Interni.

"Fino a 175 richiedenti asilo possono essere portati da Grecia, Cipro, Malta e Italia, a seconda della gravità della situazione umanitaria", si legge nella nota. La Finlandia darà la priorità a quelli ammissibili per la protezione internazionale. Sono principalmente bambini e famiglie con un solo genitore, provenienti da "stati fragili", come la Siria e l'Afghanistan. Il ministro dell'Interno Maria Ohisalo ha affermato che la Finlandia, a sua volta uno stato membro di frontiera dell'UE, deve partecipare alla ricerca di una soluzione duratura per la situazione dei rifugiati nell'UE. L'Organizzazione internazionale delle migrazioni delle Nazioni Unite stima che 7.168 migranti siano sbarcati in Europa durante le prime cinque settimane del 2020, con un aumento del 3% rispetto all'anno precedente. La Grecia ne ha ricevuti quasi la metà.

Tag

Commenti