May 27, 2020 20:12 Europe/Rome
  • La Corte suprema annulla la presidenza di Guaidó

Il Tribunale supremo di giustizia (Tsj) ha dichiarato nullo il consiglio direttivo dell'Assemblea nazionale guidata da Juan Guaidó da gennaio, mentre ha riconosciuto la presidenza guidata da Luis Parra.

Inoltre, la sentenza proibisce a Guaidó, autoproclamato presidente ad interim del Venezuela, di ricoprire il ruolo di capo di un «parlamento parallelo o virtuale». «La Camera costituzionale del Tsj ha dichiarato valido il consiglio direttivo dell'Assemblea nazionale, composto dai deputati Luis Eduardo Parra Rivero come presidente, Franklin Duarte come primo vicepresidente e José Gregorio Noriega come secondo vicepresidente», afferma la sentenza, aggiungendo che qualsiasi persona o istituzione pubblica o privata che conceda spazio per l'insediamento di un parlamento parallelo sarà considerata «un oltraggio, e qualsiasi atto esercitato come tale è nullo». Il Tsj ha ordinato di inviare una copia della sentenza alla procura venezuelana per gli scopi legali corrispondenti in relazione alle azioni di Guaidó.

Commenti