Giu 06, 2020 13:33 Europe/Rome
  • USA, un altro afroamericano soffocato dalla polizia

- Un nuovo video piomba sulla polizia degli Stati Uniti scossi dalle proteste in nome di George Floyd.

La notte del 3 marzo una donna, Sara McDowell, alla guida della sua auto dietro la volante della polizia riprende l'arresto violento di un giovane uomo. Cerca di intervenire ma non a fermarli. Scopre solo mesi dopo che è morto quella stessa notte, il 3 marzo.

Secondo il medico legale per "ipossia dovuta a immobilizzazione fisica": omicidio.

Le immagini sono state girate da Sara McDowell, una testimone che ha assistito all'arresto di Manuel Ellis, 33 anni, afroamericano, fermato e ucciso a Tacoma, nello Stato di Washington, il 3 marzo. Era alla guida della sua auto verso casa, dietro la macchina dei poliziotti. Ha assistito alla scena, l'ha ripresa, sconvolta, si è anche fatta avanti. Ha urlato "smettete di picchiarlo".

Commenti