Lug 04, 2020 21:32 Europe/Rome
  • Messe in quarantena 200mila persone in Catalogna

Oltre 200.000 persone sono state messe in quarantena da oggi nel Segrià, nella provincia di Lleida, in Catalogna, Spagna, per un forte aumento dei casi di coronavirus.

L’area interessata dal provvedimento della Generalitat de Catalunya si trova nel sud della provincia, al confine con Huesca e Saragozza e raggruppa 38 comuni, tra cui la stessa città di Lieida.La popolazione di questa zona, conferma El Pais, è di poco superiore a 200.000 abitanti e copre 1.400 chilometri quadrati.Le restrizioni interesseranno anche i trasporti e le attività commerciali. La misura resterà in vigore fino a nuovo ordine, ha fatto sapere la Generalitat.Almeno 25 unità dei Mossos d’Esquadra, con 200 agenti, sorveglieranno sull’attuazione della misura, che prevede tra le altre cose riunioni familiari fino a un massimo di 10 persone.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag

Commenti