Lug 11, 2020 06:38 Europe/Rome
  • Cina rifiuta la proposta Usa a colloqui su armi nucleari

PECHINO (Pars Today Italian) - La Cina ha respinto, venerd 10 luglio, la proposta degli Stati Uniti a unirsi ai colloqui USA-Russia sulla riduzione dei suoi arsenali nucleari, sostenendo che Washington intende "distorcere" la sua posizione in materia.

Americani e russi hanno discusso a Vienna alla fine di giugno per cercare di estendere il trattato New Start. Questo accordo bilaterale limita il gran numero di testate nucleari e scade nel febbraio 2021.

Pechino rifiuta, sottolineando che ha un arsenale non paragonabile a quello dei due ex rivali della guerra fredda. Mercoled il ministero degli Esteri cinese ha dichiarato di essere aperto ai negoziati.

"Se gli Stati Uniti dichiarano di essere pronti a ridurre il proprio arsenale al livello cinese, la Cina sar pronta a partecipare alle discussioni dal giorno successivo", ha sottolineato Fu Cong, direttore generale del servizio di controllo della sicurezza.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag

Commenti