Ago 11, 2020 20:31 Europe/Rome
  • Usa: nuovi episodi shock dell'arresto e della morte di George Floyd

La paura e le suppliche di George Floyd riprese dalle body cam dell’agente Dereck Chauvin, accusato di omicidio.

Il nuovo filmato choc mostra gli ultimi momenti dell'afroamericano morto durante il suo arresto a Minneapolis il 25 maggio scorso. Una sequenza terribile di immagini, dal suo fermo fino al decesso per asfissia. "Non riesco a respirare, non riesco a respirare" dice all'agente che lo ha immobilizzato e gli tiene il ginocchio sul collo. Poi Floyd smette di muoversi, ormai senza vita. In sottofondo si sentono gli appelli di alcuni testimoni che chiedono di mollare la presa e di sentire il polso dell'uomo.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

Tag

Commenti