Set 17, 2020 08:10 Europe/Rome
  • Grecia-Turchia: oggi nuovi colloqui per ridurre le tensioni

BRUXELLES (Pars Today Italian) - La Grecia e la Turchia dovrebbero tenere oggi, giovedì 17 settembre, un nuovo ciclo di negoziati per allentare le tensioni nel Mediterraneo orientale.

L’incontro si svolge dopo quello tenutosi martedì presso la sede della Nato a Bruxelles. La riunione odierna rientra negli sforzi in corso sotto gli auspici dell’Alleanza atlantica volti a ridurre i conflitti nella regione. I contatti tra rappresentanti di Atene e Ankara avvengono dopo settimane di stallo e di tensioni crescenti tra i due paesi. Nella giornata di domenica 13 settembre la nave turca per le ricerche sismiche Oruc Reis è tornata nel porto di Antalya lasciando dopo circa due mesi l'area della piattaforma continentale ellenica dove ha condotto attività di esplorazione energetica. Un rientro avvenuto per ragioni legate a rifornimenti e manutenzione che "non significa un cambio delle politiche" di Ankara nell'area, secondo quanto dichiarato dal ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu. Il ministro degli Esteri Cavusoglu ha aggiunto che la Turchia potrebbe avere colloqui diretti con la Grecia per risolvere le dispute nel Mediterraneo orientale, ma che Ankara è pronta a porre le proprie condizioni in risposta all'operato di Atene. 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

 

Tag

Commenti