Set 19, 2020 21:29 Europe/Rome
  • Alan Kurdi soccorre 114 migranti al largo della Libia

La Alan Kurdi, nave dall'ong Sea Eye, ha soccorso al largo delle coste libiche 114 migranti che si trovavano a bordo di due imbarcazioni.

Secondo quanto riferito in una nota dalla stessa organizzazione tedesca, la Alan Kurdi ha prima salvato 90 migranti su un "gommone sovraccarico" per poi prendere a bordo altre 24 persone che si trovavano su un piccolo peschereccio. Tra le 114 persone tratte in salvo ci sono otto donne, di cui una incinta, e otto bambini. "Per paura di essere presi dalle milizie libiche, queste persone non hanno fatto una chiamata di emergenza e stavano correndo un rischio molto alto", ha detto nella nota Gorden Isler, presidente di Sea Eye.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag

Commenti