Set 28, 2020 09:21 Europe/Rome
  • Armenia-Azerbaigian: il calciatore armeno della Roma chiede la pace

"Chiedo alla comunità internazionale di alzarsi con urgenza e di aiutare a fermare le azioni militari contro la pace e la sicurezza regionali".

Il calciatore armeno della Roma Henrikh Mkhitaryan, da sempre impegnato politicamente in favore del suo Paese, a poche ore dalla sfida contro la Juventus, su Twitter,  ha commentato la tensione nel Caucaso fra Armenia e Azerbaigianil. "Mi sono svegliato questa mattina e ho appreso dell'attacco su larga scala dell'esercito azero che prende di mira la popolazione civile a Stepanakert e nelle aree circostanti. Abbiamo il diritto inalienabile di vivere nella nostra patria senza una minaccia per l'esistenza - scrive Mkhitaryan -. I nostri figli hanno il diritto di vivere in pace piuttosto che nascondersi nei rifugi. Sono sempre al fianco della mia nazione".

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

Tag

Commenti