Set 28, 2020 14:54 Europe/Rome
  • USA, aumentano i suicidi tra militari americani

- Il tasso del suicidio tra i militari degli Stati Uniti d'America ha registrato un aumento pari a circa 20 per cento dall'inizio del 2020 fino ad adesso.

Un aumento impressionante e che non può lasciare indifferenti: l’agenzia “Associated Press” ha raccolto le dichiarazioni di diversi funzionari dell’esercito e dell’aeronautica degli Stati Uniti in merito ai suicidi che si sono verificati negli ultimi tempi (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS).

In particolare, le morti di questo tipo sono cresciute del 20% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e gli stessi funzionari si sono detti sicuri che il Covid-19 abbia avuto un ruolo determinante in questa differenza. In effetti, i soldati americani starebbero vivendo l’attuale momento di emergenza sanitaria con un forte stress oltre a quello già sopportato per il ruolo svolto. 

Non si tratta di un vero e proprio rapporto ufficiale, anche perché il Pentagono si è finora tassativamente rifiutato di fornire le informazioni sui decessi per quel che riguarda il 2020 o anche soltanto di approfondire la questione; nei briefing del dipartimento della difesa, però, se n’è comunque parlato ed è proprio in queste occasioni che ha fatto scalpore il +20%. Esercito e Marines avrebbero fatto registrare i tassi più elevati di suicidio, senza dimenticare l’aviazione militare che non desta minori preoccupazioni. Ryan McCarthy, segretario della difesa, ha ricordato come non si possano collegare in maniera troppo stretta le morti dei militari e il coronavirus, la percentuale però ha subito un’accelerazione proprio dopo lo scoppio della pandemia.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag

Commenti