Nov 24, 2020 08:43 Europe/Rome
  • USA, il dipartimento di Giustizia accusa 15 italiani

I soggetti coinvolti sono considerati dalle autorità statunitensi membri dell'organizzazione criminale Cosa Nostra

Washington- Quindici italiani sono considerati dalle autorità statunitensi membri dell'organizzazione criminale Cosa Nostra, riferisce il dipartimento di Giustizia americano.

"Oggi, è stato reso noto un atto d'accusa nei confronti di 15 imputati, compresi presunti membri e soci dell'organizzazione criminale Cosa Nostra con sede a Filadelfia Sud e nel New Jersey meridionale, comunemente conosciuta come "mafia"”, riferisce un comunicato del dipartimento della Giustizia statunitense.

Il comunicato rileva che gli imputati sono accusati di vari crimini, tra cui cospirazione con racket, estorsione e traffico di droga.

Il dipartimento fa notare che persone di età diverse sono state assicurate alla giustizia, ma solo due di loro hanno meno di 50 anni e quattro hanno più di 70 anni.

L'atto di accusa riferisce che gli imputati hanno usato la loro influenza e reputazione per controllare i bookmaker e gli usurai che operano a Filadelfia e nel New Jersey meridionale, in particolare ad Atlantic City, ha dichiarato il dipartimento di Giustizia.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag