Nov 26, 2020 15:32 Europe/Rome
  • L'economia digitale cinese supera i 5 trilioni di dollari nel 2019, pari al 36% del PIL

PECHINO (Pars Today Italian) - Un nuovo rapporto dell'Accademia cinese degli studi sul cyberspazio ha mostrato che l'economia digitale della nazione ha raggiunto 35,8 trilioni di yuan ($ 5,45 trilioni) lo scorso anno, pari al 36,2% del PIL totale del paese.

Il rapporto conferma che la pandemia del Covid-19 ha messo in evidenza l'importanza di Internet, allo stesso tenpo, quindi, l'economia digitale è diventata una forza importante per mitigare l'impatto del coronavirus, rimodellare l'economia e migliorare le capacità di governance. Secondo la ricerca citata nel rapporto, alla fine di maggio la rete in fibra ottica della Cina aveva coperto tutte le aree urbane e rurali, con il numero di abbonati in fibra ottica che rappresentava il 93,1 per cento degli utenti fissi a banda larga del paese, il più alto nel mondo. Nel 2019, c'erano 5,44 milioni di stazioni base 4G in Cina e il consumo di traffico dati mobile ha raggiunto 122 miliardi di GB, al primo posto al mondo. A settembre 2020, la Cina aveva costruito più di 480.000 stazioni base 5G.

Le transazioni di e-commerce del paese hanno raggiunto 34,81 trilioni di yuan ($ 5,2 trilioni) lo scorso anno, con un aumento del 6,7% su base annua.

Tag