Nov 26, 2020 15:38 Europe/Rome
  • Corea del Nord: atleta scappa in Corea del Sud saltando filo spinato alto 3 metri

PYONGYANG (Pars Today Italian) - “L’ho scavalcato” pare abbia detto candidamente alle incredule guardie, ha riferito lunedì al giornale sudcoreano uno dei funzionari di Seul.

Il Korea Herald riferisce il curioso caso di un giovane uomo sui vent’anni e di bassa statura nordcoreano che, arrestato dalle guardie di frontiera sudcoreane per aver oltrepassato il confine illegalmente all’inizio del mese, ha spiegato durante l’interrogatorio come avesse fatto a scavalcare il muro a protezione alto tre metri.

“L’ho scavalcato” pare abbia detto candidamente alle incredule guardie, ha riferito lunedì al giornale sudcoreano uno dei funzionari di Seul.

Inutili sono valse le spiegazioni e la reiterata affermazione “sono un ginnasta”. L’uomo è stato costretto a saltare un muro alto quanto la recinzione del confine intercoreano per ben due volte, tanto gli inquirenti non ci volevano credere. Alla fine è risultato che aveva ragione, aveva proprio scavalcato, si legge nell’articolo.

Il 4 novembre, il nordcoreano è stato catturato e preso in custodia dall'esercito sudcoreano, poche ore dopo aver attraversato a piedi il confine intercoreano lungo gli avamposti generali del sud sulla costa orientale. Ha detto che era un civile che cercava di scappare.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag